Noci, ipotesi torbida: ammazza rivale in campagna, lo getta nel pozzo e si uccide in ufficio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 febbraio 2018 15:19 | Ultimo aggiornamento: 16 febbraio 2018 15:39
Noci (provincia di Bari): cadavere in un pozzo in campagna. E' uno dei due uomini scomparsi ieri?

Noci: cadavere in un pozzo in campagna. E’ uno dei due uomini scomparsi ieri? (foto d’archivio Ansa)

NOCI – Una storia misteriosa agita l’entroterra pugliese: succede a Noci, provincia di Bari. Il 15 febbraio due uomini scompaiono, il 16 il cadavere di uno dei due viene trovato in un pozzo e pochi minuti dopo il corpo dell’altro viene trovato senza vita nell’agenzia immobiliare in cui lavora. Tutti gli indizi portano al suicidio e in paese si diffonde la voce: si è ucciso dopo aver ammazzato l’altro.

Il ritrovamento del cadavere nel pozzo.

Il cadavere di un uomo è stato trovato in un pozzo nelle campagne di Noci, in provincia di Bari. Si tratterebbe di una delle due persone di cui non si aveva notizia dal 15 febbraio: un commerciante 47enne e un agente immobiliare di 27 anni che avevano litigato. Il corpo, a quanto scrive l’Ansa, presenta ferite sul volto e sulla testa e colpi di arma da fuoco sulla schiena. Sono state le rispettive famiglie a denunciare la scomparsa dei congiunti, che avevano rapporti commerciali.

Il ritrovamento del secondo cadavere.

Si è tolto la vita il 27enne di Noci ritenuto responsabile di aver ucciso il 47enne dopo un litigio. Il cadavere del commerciante 47enne è stato ritrovato alcune ore fa in un pozzo nelle campagne di Noci con ferite sul volto e sulla testa e colpi di arma da fuoco sulla schiena. A quando si è appreso, invece, il 27enne si è suicidato poco dopo e il suo corpo è stato trovato nell’agenzia immobiliare che gestiva nel centro di Noci.

Bari Today aggiunge informazioni tra cui i presunti nomi delle vittime:

Il cadavere sarebbe quello di Simone Martucci, 47 anni, titolare  di un negozio di articoli sportivi, la cui denuncia era stata denunciata ieri dai familiari. I carabinieri, intervenuti sul luogo del ritrovamento, stanno cercando di ricostruire l’accaduto. Sul corpo sarebbero presenti ferite.

I militari stanno cercando anche una seconda persona, Michele Amatulli, 27 anni, agente immobiliare, che sarebbe stato visto in compagnia di Martucci prima della sua scomparsa e di cui non si hanno ugualmente notizie da ieri.