Cronaca Italia

Nonna ladra colta sul fatto: rubava abiti nell’Oviesse di Firenze, arrestata

Nonna ladra colta sul fatto mentre rubava vestiti in un supermercato di Firenze. I carabinieri hanno menno le manette ai polsi di una livornese di 65 anni. Ai militari non ha spiegato il perché del furto, limitandosi a dire “Mi vergogno molto”.

Venerdì la donna, incensurata, è entrata nell’ Oviesse di via Panzani e, dopo aver tolto con un coltello le placche antitaccheggio a svariati capi di abbigliamento, anche intimo, ha tentato di uscire dal centro commerciale. Una commessa ha però allertato il 112. Nella borsa della sessantacinquenne i militari hanno trovato capi di abbigliamento per un valore di 200 euro.

To Top