Concorso per notai a Roma, la procura indaga sui disordini

Pubblicato il 2 Novembre 2010 20:26 | Ultimo aggiornamento: 2 Novembre 2010 20:39

La procura di Roma ha aperto un fascicolo processuale sulla bagarre scoppiata in occasione del concorso da notaio nei giorni scorsi e culminata con la sospensione della prova ”per motivi di ordine pubblico” e l’occupazione dell’aula da parte dei candidati che rivendicavano presunte irregolarità.

Il fascicolo è stato aperto sulla base di una informativa arrivata a piazzale Clodio. Per il momento non si procede sulle presunte irregolarità, ma questo non è escluso invece che ciò possa avvenire nei prossimi giorni in presenza di denuncie o segnalazioni.

[gmap]