Novara, prova d’ingresso per la baby gang: perde milza e pancreas

Pubblicato il 11 Marzo 2011 17:26 | Ultimo aggiornamento: 11 Marzo 2011 19:01

NOVARA – Un ragazzino di 14 anni ci ha rimesso milza e pancreas in una competizione con altri minorenni intentata come ”prova d’ingresso” in una banda di teppisti. E’ accaduto nel novarese. Ragazzini delle scuole medie di Trecate, dagli undici ai tredici anni, avevano dato vita, infatti, a una vera e propria gang, con prove d’ingresso dei nuovi membri a base di lotta e colpi proibiti.

E proprio durante il ‘duello’ per l’assegnazione di vice-capo, un ragazzino di 14 anni è rimasto seriamente ferito, con milza e pancreas spappolati. Questo episodio ha portato i carabinieri a indagare sul gruppo e si è scoperto che erano dediti a piccoli furti di alcolici e sigarette, oltre che a imbrattare i muri di Trecate con scritte celebrative della banda. Il feritore è un ragazzino di 13 anni e dunque non è imputabile.