Novara: abusa di una disabile di 15 anni, arrestato

Pubblicato il 27 Novembre 2010 0:17 | Ultimo aggiornamento: 27 Novembre 2010 0:17

Accusato di aver abusato di una ragazza di 15 anni affetta da lieve handicap, un uomo di 31 anni di Novara è stato arrestato dalla Polizia per violenza sessuale. La Squadra Mobile della Questura ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal Gip di Novara. I fatti risalgono al marzo scorso e sono emersi grazie allo stretto rapporto tra la scuola e l’Ufficio Minori della Questura.

Le prime confidenze della ragazza, infatti, sono state fatte all’insegnante di sostegno che aveva colto alcuni segnali di disagio. Alla fine, la ragazza ha raccontato agli investigatori di aver avviato un rapporto di amicizia con l’uomo che si era presentato come una persona sensibile e premurosa.

Di colpo, però, dopo averla portato in auto in un luogo isolato, l’ha costretta con la violenza ad avere un rapporto sessuale. I riscontri su tabulati telefonici e le testimonianze delle amiche della vittime, che avevano ricevuto le sue confidenze, hanno permesso alla Polizia di raccogliere gli elementi che hanno portato il Gip di Novara a emettere la misura della custodia cautelare.