Noventa Vicentina, uccide la fidanzata al primo giorno di convivenza

Pubblicato il 5 Aprile 2010 13:15 | Ultimo aggiornamento: 5 Aprile 2010 13:15

Ha ucciso la fidanzata poche ore dopo aver cominciato la convivenza. Il delitto è avvenuto a Noventa Vicentina (Vicenza): l’assassino è un giovane di 24 anni, Luca Bedore di Stanghella (Padova).

L’uomo ha impugnato il coltello e ha ammazzato la fidanzata Luana Bussolotto di 27 anni, originaria di Cinto Euganeo (Padova).

Dopo il delitto l’uomo, che di professione fa l’ operaio, pur feritosi nella colluttazione, ha vegliato il corpo della ragazza per tutta la notte e questa mattina ha chiamato i carabinieri.

Da quanto si è appreso, ieri i due giovani avevano lavorato tutto il giorno per sistemare l’appartamento di via Roma nel quale avrebbero dovuto trascorrere la loro prima notte da conviventi.