Novi Ligure, moto sbanda e si schianta: Valentin Berbece morto, figlio è grave

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 aprile 2018 7:30 | Ultimo aggiornamento: 2 aprile 2018 21:16
Valentin Berbece morto in schianto moto a Novi Ligure, figlio ferito

Novi Ligure, moto sbanda e si schianta: Valentin Berbece morto, figlio è grave

GENOVA – Ha sbandato con la moto e si è schiantato: Valentin Berbece è morto, il figlio Costantin è rimasto gravemente ferito nel pomeriggio del 1° aprile a Novi Ligure.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela.

Gino Fortunato sul quotidiano Il Secolo XIX scrive che l’uomo si trovava sulla strada Bosco Marengo alla guida di una moto Yamaha 600 in direzione Novi Ligure, quando ne ha perso il controllo. L’uomo, 47 anni compiuti il 31 marzo, è finito contro un palo dell’Enel ed è morto. Il figlio di 22 anni invece è rimasto gravemente ferito:

“Il motociclista, non si sa ancora per quale ragione, ha perso il controllo. Entrambi sono stati sbalzati con violenza dalla moto; il padre è finito contro un palo dell’Enel e l’urto è stato fatale. Il ragazzo, invece, nella caduta ha riportato ferite e, con il 118, è stato trasferito in ospedale a Novi, dove ora è in rianimazione. Sul posto la Polstrada di Serravalle per i rilievi. Prematuro ricostruire la dinamica.

Un altro incidente, in cui sono rimaste coinvolte due moto e due auto, fortunatamente senza grafici feriti, è avvenuto sempre ieri intorno alle 16, tra Masone e Ovada. Sul posto la Polstrada di Belforte”.