Nubifragio Roma, bomba d’acqua allaga strade: traffico in tilt

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Luglio 2014 12:28 | Ultimo aggiornamento: 30 Luglio 2014 12:28
Nubifragio Roma, bomba d'acqua allaga strade: traffico in tilt

Nubifragio Roma, bomba d’acqua allaga strade: traffico in tilt

ROMA – Un violento nubifragio si è abbattuto su Roma nella notte tra 29 e 30 luglio. Le strade sono state allagate dalla bomba d’acqua che ha investito la capitale, causando disagi e mandando in tilt il traffico sulla Cristoforo Colombo e sula Salaria.

Il Messaggero scrive:

“Numerose le chiamate arrivate alla sala operativa dei vigili del fuoco, a causa di rami e alberi caduti, soprattutto verso il litorale. Un pino è caduto in via Catrani, all’Infernetto, mentre un altro è finito su una macchina parcheggiata alla stazione Lido nord di Ostia. Rami caduti si segnalano anche in zona Borghesiana”.

L’allerta meteo diramata dalla Protezione Civile resta alta per tutta la giornata del 30 luglio:

“le piogge potranno essere accompagnati da rovesci di forte intensità, locali grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Sorvegliata speciale la zona del bacino dell’Aniene. In vista del possibile peggioramento delle condizioni atmosferiche, l’assessorato allo Sviluppo delle Periferie, Infrastrutture e Manutenzione Urbana di Roma Capitale ha comunicato che “sono state allertate le squadre degli otto lotti della manutenzione stradale adibite a effettuare interventi di emergenza sotto il coordinamento della Protezione Civile”.