Nuoro, pensionato ucciso a fucilate davanti a casa. Caccia al killer

Pubblicato il 21 Marzo 2013 18:41 | Ultimo aggiornamento: 21 Marzo 2013 18:42
Nuoro, pensionato ucciso a fucilate davanti a casa. Caccia al killer

(Foto Lapresse)

NUORO –  Agguato a Nuoro: un pensionato di 62 anni, Mario Testoni, è stato ucciso con due fucilate alla schiena davanti alla sua casa nel rione di San Paolo. L’omicidio è avvenuto mercoledì 20 marzo nel tardo pomeriggio. Nella zona è caccia al killer.

Testoni era conosciuto in città: aveva lavorato in Comune fino a qualche mese fa, e dopo si era occupato del cimitero. Attualmente era vicepresidente di una cooperativa edilizia. Era sposato e aveva due figli.

Le indagini, scrive la Nuova Sardegna, puntano proprio sull’incarico di Testoni nella Cooperativa edile Su Nuraghe che aveva costruito a Monte Gurtei vari villini unifamiliari. Negli ultimi tempi alcuni soci erano stati sfrattati e c’erano state cause in tribunale.