Super obeso di 350 kg trasferito da Palermo a Modena: sarà operato per ridurre il peso

Pubblicato il 14 agosto 2010 18:39 | Ultimo aggiornamento: 14 agosto 2010 19:07

Un palermitano con gravi problemi di obesità (pesa circa 350 kg) è ricoverato al Nuovo Ospedale Civile S. Agostino – Estense di Modena. Ad assisterlo il personale dell’Unità operativa di Chirurgia bariatrica diretta dal dottor Gianluigi Melotti.

L’Ausl di Modena ha spiegato che il trasferimento si è svolto senza problemi. Dall’ ospedale Policlinico “P. Giaccone” di Palermo il paziente è stato trasferito a bordo di un’ambulanza speciale, a sua volta caricata su un aereo C130 dell’Aeronautica Militare, decollato dall’aeroporto ”Falcone-Borsellino” e atterrato all’aeroporto di Bologna poco prima di mezzogiorno.

Dal capoluogo emiliano l’ambulanza, con a bordo anche due medici rianimatori e due infermieri professionali del dipartimento di Emergenza Urgenza dell’Azienda sanitaria siciliana, e’ quindi arrivata, intorno alle 13, all’ ospedale modenese.

Già dal pomeriggio di ieri sono iniziati i primi esami clinici, indispensabili per approfondire le condizioni del paziente e valutare tempi e modalita’ dell’intervento chirurgico che dovrà favorire la riduzione del peso. L’ intervento, che sarà realizzato in laparoscopia, potrebbe avvenire entro la fine della prossima settimana, anche se non ci sono certezze al momento.