Marita Comi, la moglie di Bossetti, ha incontrato Di Pietro. Il settimanale Oggi conferma

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 novembre 2017 17:15 | Ultimo aggiornamento: 16 novembre 2017 17:15
marita-comi

Marita Comi (foto Ansa)

BERGAMO – Marita Comi, la moglie di Giuseppe Bossetti, secondo il settimanale Oggi ha chiesto aiuto ad Antonio Di Pietro. L’ex pm smentisce. Ma il settimanale Oggi pubblica una mail tra un suo giornalista e lo stesso Antonio Di Pietro in cui parla proprio del caso Bossetti.

”Mi sfuggono le ragioni per le quali Antonio Di Pietro neghi l’evidenza. L’ex magistrato, infatti, non solo ha avuto colloqui telefonici con il nostro giornalista Giangavino Sulas, ma gli ha anche scritto una mail, alle ore 9.07 del 12 novembre”.

Lo precisa il direttore di Oggi, Umberto Brindani a proposito delle dichiarazioni di Antonio Di Pietro. Aggiunge il direttore: ”Ecco il testo integrale della mail di Di Pietro a ‘Oggi’: ”Ho indicato alla moglie di Bossetti gli unici due motivi del ricorso in Cassazione che a mio avviso potrebbero avere qualche possibilità (remota) di essere accolti e cioè che: – i reperti non sono andati tutti distrutti (come dice Casari) e che quindi la superperizia si può rifare. – la lesione del diritto di difesa quando hai fatto la comparazione dei reperti. Mi pare però che i famigliari di Bossetti vogliano insistere sulla denuncia agli inquirenti che avrebbero fatto tutta una montatura. A me – visto la mia determinazione a non seguire la loro linea di difesa – non hanno nemmeno proposto alcun incarico che io comunque non avrei accettato”.