Olbia, la denuncia di una 22enne: “Il mio ex di 59 anni mi stuprava insieme ai suoi amici”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 gennaio 2019 14:06 | Ultimo aggiornamento: 9 gennaio 2019 14:06
Olbia, la denuncia di una 22enne: "Il mio ex mi stuprava insieme ai suoi amici" (foto d'archivio Ansa)

Olbia, la denuncia di una 22enne: “Il mio ex mi stuprava insieme ai suoi amici” (foto d’archivio Ansa)

OLBIA – “Il mio ex mi stuprava insieme ai suoi amici”. Questa la denuncia choc di una 22enne di Olbia. La storia è raccontata dalla Nuova Sardegna. Quattro gli indagati: l’ex fidanzato di 59 anni, è accusato di induzione alla prostituzione, i suoi tre amici di violenza sessuale.

 “Per anni – racconta la Nuova Sardegna – la ragazza avrebbe subito minacce, maltrattamenti, persecuzioni e violenze da parte del suo ex fidanzato che, stando alle sue accuse, l’avrebbe anche costretta ad avere rapporti sessuali con tre suoi amici. Una storia terribile, un caso molto delicato e complesso, ancora tutto da accertare, sul quale inquirenti e difensori mantengono l’assoluto riserbo”.

Nel 2017 la 22enne ha deciso di denunciare tutto e dal suo racconto ora è nata un’inchiesta della Procura di Tempio Pausania. Un’inchiesta inizialmente nata per maltrattamenti e atti persecutori. Durante l’audizione protetta davanti al Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Tempio Pausania, la ragazza ha però accusato l’ex fidanzato e i suoi amici di stupro. Così le accuse sono diventate ancora più pesanti per l’ex fidanzato. E nell’inchiesta sono finiti anche i suoi amici.