Olbia, bambina di 7 anni riceve cartella Equitalia da 170 euro

Pubblicato il 3 settembre 2012 20:35 | Ultimo aggiornamento: 3 settembre 2012 20:35

OLBIA – Orfana a soli 7 anni e già con alcune pendenze con il Fisco. Una bambina di Olbia si è vista recapitare una cartella esattoriale di Equitalia da 170 euro. Come riporta il quotidiano l’Unione sarda, “al centro del procedimento c’è il mancato pagamento delle tasse sulla liquidazione versata dall’azienda per cui lavorava il padre”, vittima di un incidente stradale nel maggio del 2008.

E così in Fisco, non trovando né padre né madre, scrive alla bambina che, data l’età, è a malapena in grado di leggere. Il nonno della piccola, Giuseppe Rossi, è furente: “Sono andato all’ufficio dell’Agenzia delle Entrate di Olbia e anche loro non riescono a capire. Ho detto che non pago, se vogliono pignorino il triciclo della bimba”, ha detto all’Unione Sarda.