Olimpiadi 2020. Andreotti interviene al convegno ‘Roma olimpica ieri, oggi e domani’: “Nessuna olimpiade costò meno di Roma 1960”

Pubblicato il 14 luglio 2010 11:50 | Ultimo aggiornamento: 14 luglio 2010 12:27

”Nessuna olimpiade e’ costata meno di Roma 1960, non si fecero spese superflue. Quei Giochi mi hanno regalato gioia ed emozioni”. Cosi’ il senatore a vita Giulio Andreotti, in una nota letta da un sua assistente, nel corso del convegno ‘Roma olimpica ieri, oggi e domani’, presso il salone d’onore del Coni.

Andreotti, in occasione dei Giochi del 1960, ricopri’ l’incarico di presidente del comitato organizzatore. Il convegno e’ il primo di una serie di eventi organizzati dal Comitato olimpico italiano per le celebrazioni del cinquantenario delle Olimpiadi di Roma 1960. La citta’ di Roma e’ anche candidata ufficialmente per l’assegnazione dei Giochi del 2020.

Al convegno prendono parte, assieme ad Andreotti, il presidente del Coni, Giovanni Petrucci, il segretario generale del Coni, Raffaele Pagnozzi, Franco Carraro, presidente del Comitato Celebrazioni Roma ’60 e membro Cio, Mario Pescante, vicepresidente del Cio, Gianni Alemanno, sindaco di Roma, Rocco Crimi, sottosegretario con delega allo sport e Luca Pancalli, presidente del Comitato paralimpico.

La relazione conclusiva del convegno sara’ a cura di Gianni Letta, sottosegretario alla presidenza del Consiglio. Ad aprire i lavori del convegno e’ stato invece Franco Carraro che ha voluto ricordare come ”il presidente Andreotti ha sempre garantito l’autonomia dello sport e poi, negli anni ’90, ha passato il testimone a Gianni Letta”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other