Olivia Taylor Luccardi, l’attrice molestata da un tassista abusivo a Roma

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 aprile 2018 9:15 | Ultimo aggiornamento: 4 aprile 2018 9:15
Luccardi orange is the new black

Olivia Taylor Luccardi

ROMA – Olivia Taylor Luccardi, 29enne attrice statunitense nota per aver preso parte ad alcune serie tv di successo tra cui “Orange Is the New Black”, sarebbe stata molestata da un tassista abusivo a Roma.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

Il tassista abusivo accusato dalla Luccardi, è un uomo originario della Siria. Sarà difeso dall’avvocato Francesco Bolognesi e rischia un processo penale perché accusato dal pubblico ministero Silvia Santucci del reato di violenza sessuale.

Tutto è accaduto la sera del 28 dicembre quando l’attrice stava rincasando dopo aver trascorso una serata in un pub di Testaccio assieme ai suoi amici come faceva da oltre 20 giorni.

Come spiega Leggo,

il tassista si è fiondato sull’attrice afferrandola con vigore dalle braccia e tirandola verso di sé, riuscendo a baciarla sulla bocca. Pochi secondi di smarrimento poi l’attrice, forse ispirata da una delle pellicole a cui ha preso parte, riusciva a divincolarsi e a fuggire dal taxi prima che potesse accadere qualcosa di irreparabile.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other