Omicidio Gabriele Sandri/ Spaccarotella: “Ho fatto bene a credere nella giustizia”

Pubblicato il 14 Luglio 2009 21:20 | Ultimo aggiornamento: 14 Luglio 2009 21:56

«Ho pianto di gioia. Ho fatto bene a credere nella giustizia». Lo ha detto Luigi Spaccarotella, l’agente che uccise Gabriele Sandri, commentando al telefono con il suo avvocato Federico Bagattini la condanna di oggi a sei anni per omicidio colposo.