Omicidio Meredith, l’avvocato Bongiorno: “Assoluzione per Sollecito”

Pubblicato il 30 Novembre 2009 17:55 | Ultimo aggiornamento: 30 Novembre 2009 18:12

Il legale Giulia Bongiorno chiede l’assoluzione per Raffaele Sollecito. L’avvocato del ragazzo pugliese, alla sbarra per l’omicidio di Meredith Kercher insieme ad Amanda Knox, conclude quella che è stata definita da molti un’arringa “show” sottolineando ai giudici «l’importanza del dubbio».

La Bongiorno si rivolge alla Corte d’Assise di Perugia: «In camera di consiglio non abbiate timore di un dubbio non abbiate timore di discutere e di contrapporvi. Verificate e leggete gli atti. La vostra è una funzione che non ho voluto svolgere perché non mi ritengo all’altezza».

Il processo proseguirà martedì 1 dicembre e la parola passerà ai difensori di Amanda Knox.