Milano: operaio cade da un edificio e muore. Gli investigatori: suicidio

Pubblicato il 29 Novembre 2010 23:36 | Ultimo aggiornamento: 29 Novembre 2010 23:36

Un elettricista di 35 anni, L.C., è  morto cadendo da un edificio in via De Marchi a Milano.

Secondo le prime ipotesi investigative è probabile che l’uomo abbia deciso di togliersi la vita.

A far ipotizzare agli investigatori un gesto volontario è la dinamica dell’episodio.  L’uomo, infatti, sembra essersi lanciato nel vuoto, altrimenti sarebbe caduto ben più vicino ai piedi dell’edificio.

[gmap]