Orgosolo, Angelo Filindeu ucciso. Arrestato Antonio Devaddis, presunto killer

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Marzo 2015 8:40 | Ultimo aggiornamento: 13 Marzo 2015 9:45
Orgosolo, Angelo Filindeu accoltellato. Arrestato presunto killer

Orgosolo, Angelo Filindeu accoltellato. Arrestato presunto killer (foto d’archivio)

ORGOSOLO (NUORO) – Omicidio a Orgosolo, in provincia di Nuoro. Un uomo di 45 anni, Angelo Filindeu, disoccupato, è stato accoltellato all’interno di un’abitazione, in via Ungaretti, poco dopo le 3. Per il delitto è stato arrestato Antonio Devaddis, 50 anni, accusato di omicidio doloso aggravato. Secondo una prima ricostruzione degli agenti, racconta l’Ansa, Angelo Filindeu, amico e lontano parente dell’aggressore, al momento del delitto, alle 3, si trovava nella casa di Devaddis, in via Ungaretti.

Fra i due, probabilmente dopo uno spuntino e una bevuta assieme, l’Ansa scrive che sarebbe scoppiata una lite ed a questo punto Devaddis avrebbe afferrato un coltello sferrando due fendenti all’addome dell’amico che è morto in breve tempo.