Oristano: turista tedesca incinta cade in una cascata, salvata dai Vigili del Fuoco

Pubblicato il 8 Aprile 2011 2:18 | Ultimo aggiornamento: 8 Aprile 2011 2:18

ORISTANO – Una turista tedesca di 30 anni, incinta, è stata ricoverata all’ospedale San Francesco di Nuoro per le ferite riportate a seguito di una caduta durante una escursione alla cascata di Is Molinos, al confine tra Bonarcado e Santulussurgiu. Per soccorrere la donna è intervenuto il nucleo Saf (Speleo alpino fluviale) dei Vigili del Fuoco di Oristano.

L’incidente è avvenuto al termine del percorso che, superando un dislivello di oltre 60 metri, porta fino alla base della cascata. Secondo una prima ricostruzione, la donna sarebbe scivolata sul fondo viscido del sentiero ed è caduta battendo la testa e perdendo i sensi per qualche minuto. A dare l’allarme è stato il marito.

Sul luogo anche una equipe del 118 che ha prestato i primi soccorsi e stabilizzato la vittima prima di consegnarla agli specialisti dei vigili del fuoco per l’impegnativa risalita lungo il sentiero, ripido e scosceso, che riporta in superfice. La donna è stata poi accompagnata in l’ambulanza sino all’elicottero dei pompieri, atterrato su una piazzola della strada provinciale a circa un chilometro dal luogo dell’incidente: da qui il trasferimento all’ospedale di Nuoro.