Orlandi, direttore di Sant’Apollinare: “Tomba di De Pedis? Potete aprirla anche subito”

Pubblicato il 3 Aprile 2012 9:10 | Ultimo aggiornamento: 3 Aprile 2012 10:14

ROMA – ''Non so fino a che punto possa esistere una relazione tra la scomparsa di Emanuela Orlandi e la sepoltura del boss della Magliana'', ma ''se serve a togliere ogni dubbio, per noi la tomba puo' essere aperta e trasferita altrove anche domani. Anche la famiglia De Pedis si e' dichiarata disponibile''. Lo afferma padre Pedro Huidobro, rettore della basilica di Sant'Appollinare, in un colloquio con la Stampa.

''Tutto cio' che puo' essere fatto per risolvere la questione ci trova pienamente d'accordo e collaborativi'', assicura padre Huidobro. ''Va compiuto ogni passo che serva a far chiarezza. Per noi sarebbe motivo di sollievo e ci aiuterebbe a ritrovare tranquillita' nella nostra attivita' quotidiana senza che vengano persone in basilica a chiedere di visitare la tomba di De Pedis''.