Orta Nova, Filomena Bruno uccisa a coltellate: ricercato l’ex genero

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Ottobre 2019 18:29 | Ultimo aggiornamento: 28 Ottobre 2019 18:29
Orta Nova Filomena Bruno uccisa

Foto archivio ANSA

FOGGIA – Una donna è stata uccisa a coltellate il 28 ottobre a Orta Nova, in provincia di Foggia. La vittima è Filomena Bruno, 53 anni, che era stata minacciata lo scorso sabato 26 ottobre dall’ex genero con una pistola in un bar della città. I carabinieri indagano sull’accaduto e stanno cercando l’uomo per accertare un suo eventuale coinvolgimento.

Secondo quanto ricostruito, la donna è stata aggredita e accoltellata a morte in viale Diaz, senza lasciarle scampo o modo di reagire. Lo scorso weekend l’ex genero, Cristoforo Aghilar, un detenuto agli arresti domiciliari, era evaso per minacciarla con una pistola. 

Dopo la minaccia, la donna era stata sottoposta a misura di vigilanza dai carabinieri e aveva l’obbligo di comunicare i suoi spostamenti ai militari. Nel pomeriggio di lunedì invece è stata accoltellata nel cortile di un palazzo mentre rientrava nell’abitazione della madre. L’ex genero al momento è ricercato dai carabinieri. (Fonte ANSA e Foggia Today)