Ortodossi: “Icona della Madonna in lacrime a Milano”

Pubblicato il 25 Aprile 2010 15:55 | Ultimo aggiornamento: 25 Aprile 2010 16:39

Un’icona che raffigura una Madonna, in una chiesa ortodossa di Milano, avrebbe lacrimato copiosamente durante una funzione avvenuta domenica scorsa.

A confermarlo è stato il metropolita della Chiesa greco-ortodossa di Milano, Euloghios I.

Il fenomeno di cui tutti parlano nella piccola comunità greco-ortodossa di Milano è stato osservato da diverse decine di fedeli, che quel giorno erano presenti alle liturgie festive alla Metropolia ortoddossa di Milano e Longobardia.

“Tutti hanno visto e toccato il liquido che sgorgava copiosamente dagli occhi della madonna – racconta Claudia, 25 anni, romena – Io stessa ho toccato l’icona e ho sentito il liquido, un po’ vischioso. Ma non ungeva, anzi, era profumato. E in quel momento non c’erano fiori nella chiesetta né candele, solo la cera liquida che è inodore. Comunque ha pianto così tanto che alla fine era bagnato tutto il mobile di legno che stava sotto”.

Secondo i preti della comunità e altri fedeli, a ‘piangere’ sarebbe stato anche il Bambin Gesù e un’altra icona della Vergine che si trova vicino alla prima. Oggi, nella chiesa di S.Nicola al Lazzaretto (ciò che rimane del lazzaretto manzoniano), sono stati celebrati due matrimoni, ma il fenomeno non si è ripetuto.