Cronaca Italia

Osimo (Ancona). Carabiniere condannato a 9 mesi per spaccio di cocaina

Osimo (Ancona). Carabiniere condannato a 9 mesi per spaccio di cocaina

Osimo (Ancona). Carabiniere condannato a 9 mesi per spaccio di cocaina

OSIMO (ANCONA) – Era stato arrestato con l’accusa di aver spacciato cocaina a Osimo, in provincia di Ancona. Una contestazione che aveva pesato come un macigno sulle spalle di un carabiniere scelto di 37 anni, all’epoca nelle file della Compagnia di Ancona. A tre anni dalla vicenda che aveva scosso tutta l’Arma, il militare – attualmente sospeso dal servizio – è stato condannato a scontare 9 mesi di reclusione, pena sospesa, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Assolto, invece, da un altro capo di accusa, riguardante l’omissione di atti di ufficio. L’uomo, difeso dall’avvocato Davide Toccaceli, è stato giudicato dal collegio penale. Sicuro il ricorso in appello per cercare di ribaltare la sentenza. Il 37enne, riporta Il Messaggero, era stato ammanettato e poi portato a Montacuto nel giugno 2014 dai colleghi del Nucleo Investigativo del comando provinciale dopo una delicata e complessa indagine coordinata dal pm Rosario Lioniello.

To Top