Ostia: a fuoco edicola Sabrina Giacobbi, segretaria Pd. Intimidazione clan?

di redazione Blitz
Pubblicato il 14 Giugno 2015 12:31 | Ultimo aggiornamento: 14 Giugno 2015 12:32
Ostia: a fuoco edicola Sabrina Giacobbi, segretaria Pd. Intimidazione clan?

Ostia: a fuoco edicola Sabrina Giacobbi, segretaria Pd. Intimidazione clan?

ROMA – Incendiata l’edicola in via del Sommergibile a Ostia, sul litorale romano. La struttura è di proprietà di Sabrina Giacobbi, il segretario del circolo Pd di Nuova Ostia, quello sfrattato il mese scorso per problemi con il pagamento del canone d’affitto.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che stanno conducendo le indagini per capire quali siano state le cause del rogo. “E’ stato un attentato incendiario, hanno rinvenuto anche del liquido infiammabile – ha detto Giacobbi – a qualcuno non è piaciuto qualche mio no”.

Il timore è che si tratti di un intimidazione da parte dei clan in seguito alla battaglia per la legalità intrapresa dall’amministrazione Marino. Via del Sommergibile è situata nel cuore della roccaforte del clan Spada. Una famiglia molto temuta il cui reggente, Roberto, proprio in questi giorni ha annunciato la sua candidatura a presidente del X Municipio.

Riporta il quotidiano la Repubblica:

“L’incendio è divampato dopo che una persona è stata vista gettare del liquido fuori dall’edicola. L’azione come consuetudine è stata preceduta dal segnale convenzionale dei clan prima di un’azione criminale sul litorale: fuochi d artificio sparati senza il gioco di luci. Solo i botti. Sabrina Giacobbi, segretaria del circolo finita nel mirino, ha sempre detto no alle richieste dei clan di Nuova Ostia. Le pressioni ultimamente si erano fatte più insistenti a seguito della chiusura di una scuola di danza e palestra in via Forni proprio da parte della moglie dell’attuale reggente, Elisabetta Ascani”.