Ostia: arrestati quattro minori, spacciavano droga a scuola durante la ricreazione

Pubblicato il 16 Ottobre 2009 11:39 | Ultimo aggiornamento: 16 Ottobre 2009 11:39

Quattro studenti dell’Istituto Alberghiero di Ostia, che vendevano droga ai compagni di scuola durante la ricreazione,  sono stati arrestati dai carabinieri e portati in un centro di accoglienza per minori. Due dei ragazzi hanno 15 anni, gli altri due 16 anni.

Dell’inizio dell’anno scolastico i carabinieri hanno iniziato controlla di tutte le scuole della cittadina alle porte di Roma. Un’attività che ha  portato al sequestro di molte dosi di stupefacente e all’identificazione di molti pusher e assuntori.

Ai quattro ragazzi i carabinieri del Gruppo di Ostia sono arrivati grazie alle denunce dei genitori di alcuni scolari. Due militari in borghese sono entrati nell’istituto e hanno seguito i movimenti dei sospettati. Due sono stati visti mentre cedevano la droga agli altri compagni, e questi ultimi sono stati visti preparare le dosi di hashish e venderle ad altri tre minorenni.

I quattro spacciatori (provenienti da buone famiglie) sono stati arrestati e i tre “clienti” segnalati come assuntori di droga.