Ostia, va a denunciare marito violento: lui la raggiunge e la picchia davanti alla caserma

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Giugno 2020 8:42 | Ultimo aggiornamento: 9 Giugno 2020 9:55
Ostia, Ansa

Ostia, va a denunciare marito violento: lui la raggiunge e la picchia davanti la caserma (foto Ansa)

ROMA – Va a denunciare il marito violento. Lui la raggiunge e la picchia davanti la caserma.

Tutto è avvenuto domenica, domenica 7 giugno, a Ostia, Roma, nei pressi della caserma di via Fabbro Navali.

A raccontare la storia è il sito ilfaroonline.it.

“La donna – si legge sul sito –  moglie dell’aggressore, esasperata dai continui maltrattamenti, aveva deciso di denunciarlo incorrendo nelle ire di quest’ultimo. I Carabinieri, dopo aver raccolto la denuncia da cui è emerso un susseguirsi nel tempo di minacce, offese, sberle, vessazioni fatte alla donna da parte del marito ed alla luce dell’evidente comportamento violento dall’uomo, hanno proceduto al suo arresto”.

E ancora:

“Un altro caso dunque di codice rosso, la legge che tutela dallo scorso anno le vittime di violenza domestica per i quali i Carabinieri continuano a mantenere alta l’attenzione con interventi fermi e tempestivi. L’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in caserma, in attesa di essere trasferito presso il Tribunale di Roma per l’udienza di convalida”. (Fonte: ilfaroonline.it).