Ostia, investono motociclista e fuggono: caccia ad auto pirata

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 luglio 2015 11:30 | Ultimo aggiornamento: 26 luglio 2015 11:30
Ostia, investono motociclista e fuggono: caccia ad auto pirata

(Foto d’archivio)

OSTIA (ROMA) – Non si sono fermati all‘alt della polizia, hanno investito un motociclista e sono fuggiti. E’ caccia ai tre nomadi a bordo dell’auto pirata che hanno travolto un centuaro a Castel Porziano, sul lido romano di Ostia. 

Racconta Alessandro Tittozzi sul Messaggero:

“I tre, incuranti del ferito, hanno proseguito la loro folle corsa ed ora sono ricercati dalle forze dell’ordine. Secondo alcuni testimoni all’interno dell’auto pirata erano presenti due uomini e una donna.

Una scena che ha ricordato da vicino quella del maggio scorso quando un’auto travolse ed uccise una donna peruviana di 44 anni alla fermata dell’autobus di Via Boccea. Uno schianto pauroso che provocò anche 8 feriti. Anche in quel caso l’auto era guidata da un nomade minorenne accompagnato dal fratello di 19 anni e da una ragazza, anche lei di etnia rom.

La ragazza fu subito fermata dalle forze dell’ordine, mentre i due fratelli fecero perdere le tracce per diversi giorni. Solo dopo intense ricerche i due furono scovati in un campo agricolo vicino all’insediamento nomadi dove viveva la famiglia”.