Ottati (Salerno), Carmine Cuomo muore a 34 anni per una crisi cardiorespiratoria. Pesava 240 kg

di redazione Blitz
Pubblicato il 22 gennaio 2018 14:11 | Ultimo aggiornamento: 22 gennaio 2018 14:11
Carmine-Cuomo-ottati

Ottati (Salerno), Carmine Cuomo muore a 34 anni per una crisi cardiorespiratoria. Pesava 240 kg

OTTATI (SALERNO) – Domenica pomeriggio ha avuto un malore a causa del suo peso, 240 chili: una crisi cardiorespiratoria che gli è costata la vita. E’ morto così, a 34 anni, Carmine Cuomo, già affetto da una patologia che lo aveva costretto ad una vita sedentaria, concausa del suo forte sovrappeso.

Domenica pomeriggio Carmine si trovava nel suo appartamento a Ottati (Salerno) quando si è sentito male. Ha chiamato i soccorsi: i sanitari del 118 lo hanno trasportato all’ospedale di Eboli. In azione anche l’elisoccorso dei vigili del fuoco che hanno partecipato alla complessa operazione del paziente che, scortato dai carabinieri, è stato trasportato d’urgenza nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Eboli. Inutili i tentativi dei medici: Carmine è deceduto in serata.

“E’ un fulmine a ciel sereno che colpisce la nostra piccola comunità – ha detto il sindaco di Ottati, Eduardo Doddato – Da questa tragica scomparsa è come se ognuno di noi avesse perso un componente della propria famiglia. Siamo una piccola realtà, una grande famiglia. Siamo feriti nel cuore e nell’anima, restiamo tutti vicini alla famiglia”.