Ottaviano, bomba carta ferisce un bambino di 7 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 gennaio 2018 11:29 | Ultimo aggiornamento: 9 gennaio 2018 11:29
ottaviano-bomba

Ottaviano, bomba carta ferisce un bambino di 7 anni

ROMA – Una bomba carta è esplosa vicino ad un bambino di 7 anni alla periferia di Ottaviano, ai confini con Piazzolla di Nola. Il bambino, di nazionalità romena, stava giocando in strada quando si è avvicinato al grosso petardo, che è esploso ferendolo al volto.

Immediatamente è stato soccorso da un cittadino, che lo ha trasportato alla clinica Trusso di Ottaviano, dove successivamente sono arrivati anche i carabinieri. Dopo le prime cure, il piccolo è stato trasferito all’ospedale Santobono di Napoli, dove ha subito nella notte un intervento chirurgico. L’operazione è riuscita ed il bambino non è in pericolo di vita.

Carabinieri al lavoro per individuare chi ha lasciato in strada la bomba carta: tutte le ipotesi fanno propendere per un ordigno lasciato in strada da Capodanno e rimasto inesploso, anche se non è escluso che possa essere stato portato lì successivamente.