Ousseynou Sy, è caccia al video manifesto in cui preannunciava il “gesto eclatante”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 marzo 2019 12:09 | Ultimo aggiornamento: 21 marzo 2019 12:11
Ousseynou Sy, è caccia al video manifesto in cui preannunciava il "gesto eclatante" (foto Ansa)

Ousseynou Sy, è caccia al video manifesto in cui preannunciava il “gesto eclatante” (foto Ansa)

ROMA – E’ caccia al video che Ousseynou Sy, l’autista che ha sequestrato e incendiato un bus con 51 ragazzi, ha girato poco prima dell’azione di ieri. Video in cui il 47enne preannunciava il suo “gesto eclatante”. Una sorta di video testamento. 

Il cellulare del 47enne è andato a fuoco nell’incendio che ha distrutto il pullman, ma l’uomo avrebbe condiviso il video con alcuni conoscenti. Gli inquirenti milanesi sono ora a caccia di quel filmato che l’uomo voleva pubblicare su YouTube.

Con la sua azione, ha detto Sy ai pm, voleva “mandare il messaggio ‘Africa Sollevati'” e dire agli africani di “non venire più in Europa e punire l’Europa per le politiche a suo dire inaccettabili contro i migranti”. Davanti ai pm, inoltre, l’uomo ha sostenuto che voleva arrivare fino a Linate col bus per poi scappare con un aereo verso il Senegal, ma con sé non aveva nulla, men che meno un biglietto aereo.

Al 47enne, che ora è detenuto nel carcere milanese di San Vittore per strage, sequestro di persona, incendio e resistenza (gli è stata anche contestata l’aggravante di aver agito con finalità di terrorismo. Fonte: Ansa.