Cronaca Italia

P3: Lombardi trasferito nel carcere di Opera

L’ex giudice tributario Pasquale Lombardi, uno dei tre arrestati nell’inchiesta cosiddetta P3, e’ stato trasferito ieri sera dal carcere romano di Regina Coeli a quello lombardo di Opera. La decisione e’ stata presa dalla Direzione Generale Trattamento Detenuti del Dipartimento per l’amministrazione penitenziaria (Dap). Lombardi e’ accusato di associazione per delinquere finalizzata alla violazione della Legge Anselmi sulle societa’ segrete assieme al faccendiere Flavio Carboni e all’imprenditore campano Arcangelo Martino.

To Top