PA: via libera al Pin unico, dal fisco alla sanità. “Spid” pronto a dicembre

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 luglio 2015 12:19 | Ultimo aggiornamento: 28 luglio 2015 12:26
PA: via libera al Pin unico, dal fisco alla sanità. "Spid" pronto a dicembre

PA: via libera al Pin unico, dal fisco alla sanità. “Spid” pronto a dicembre

ROMA – Sono pronte le regole per lo Spid, le istruzione per l’uso del cosiddetto ‘Pin unico’ siglate dall’Agid, in accordo con il Garante della Privacy. Il Sistema pubblico per la gestione dell’identità digitale permetterà l’accesso con un’unica chiave, o lucchetto (è questo il logo), ai servizi online della P.A, dal fisco alla sanità.

“La prima identità digitale sarà rilasciata a dicembre, questo è il nostro obiettivo”. Così il dg Agid, Antonio Samaritani, all’ANSA dopo la pubblicazione dei regolamenti che “completano la fase progettuale” di Spid, l’identità digitale. “Siamo a un punto di svolta”, spiega. E dal 15 settembre si apre l’accreditamento per i gestori di Spid.