Pachino, moglie tenta di uccidere il marito a colpi di roncola mentre dorme

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Luglio 2019 13:53 | Ultimo aggiornamento: 16 Luglio 2019 13:53
Pachino, moglie tenta uccidere marito a colpi roncola

In foto, una pattuglia dei carabinieri (ANSA)

SIRACUSA – Ha afferrato una roncola, ha raggiunto il marito che dormiva in camera da letto e l’ha colpito più volte. La moglie, 39 anni, ha ripetutamente colpito l’uomo nel sonno nella loro casa di Pachino, in provincia di Siracusa, il 16 luglio, al culmine di una lite. L’uomo è riuscito a scappare e ha chiesto aiuto rifugiandosi nella casa di un vicino. La donna, originaria della Tunisia, è stata arrestata dai carabinieri per tentato omicidio.

Secondo quanto ricostruito dai militari dell’Arma, la donna, dopo una lite quando il coniuge era andato a letto, avrebbe afferrato la roncola scagliandosi contro il marito. L’uomo è riuscito a scappare dall’abitazione scavalcando un muro perimetrale e rifugiandosi da un vicino, e poi è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale “Di Maria” di Avola dove i medici gli hanno riscontrato lesioni al capo e agli arti superiori e una frattura allo zigomo; l’uomo è stato giudicato guaribile in 30 giorni. La donna, dopo l’arresto è stata trasferita nel carcere di piazza Lanza a Catania.(Fonte ANSA)