Padova, al ristorante mangia e se ne va. Su un biglietto: “Scusate, avevo fame”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Novembre 2014 15:55 | Ultimo aggiornamento: 24 Novembre 2014 15:55
Padova, al ristorante mangia e se ne va. Su un biglietto: "Scusate, avevo fame"

Padova, al ristorante mangia e se ne va. Su un biglietto: “Scusate, avevo fame”

PADOVA – E’ entrato nel ristorante “Antico Brolo” di corso Milano, a Padova, si è seduto ad un tavolo, ha ordinato e consumato il suo pranzo. Poi, prima di alzarsi e lasciare il locale senza aver pagato, ha preso un pezzo di carta e con una penna vi ha scritto sopra:

“Scusate, avevo fame, ho mangiato qualcosa, non ho fatto danni, grazie di tutto”.

Poi si è alzato e se n’è andato.

Quando il titolare del ristorante, Mario Di Natale, ha letto il biglietto, scritto in un italiano stentato riferisce Cesare Arcolini sul Mattino, si è quasi commosso:

“Ha scollegato una videocamera di sorveglianza e si è messo a mangiare. Non grandi cose, tutta frutta secca. Se avesse avuto il coraggio di venirmi a trovare in orario di servizio, gli avrei dato da mangiare qualcosa di più. Quando ho visto quel biglietto sul tavolo mi si è stretto il cuore”.