Padova: entra in coma, poi partorisce bimbo. “Si chiama Francesco, come il Papa”

Pubblicato il 22 Marzo 2013 21:20 | Ultimo aggiornamento: 22 Marzo 2013 21:20

Padova: entra in coma, poi partorisce bimbo. "Si chiama Francesco, come il Papa"PADOVA – Entra in coma al quarto mese di gravidanza, e partorisce al sesto. E’ successo all’ospedale di Padova, dove pochi giorni fa Simona Tirendi (29 anni) ha dato alla luce il suo secondogenito, subito ribattezzato Francesco dai famigliari in onore del nuovo Papa.

Il piccolo pesa 850 grammi, e rimarrà nell’incubatrice del reparto di Neonatologia ancora per un paio di mesi. La giovane madre padovana, invece, ci racconta il corriere della Sera, resta intubata nell’unità di terapia intensiva Istar 1, dove lotta per la vita. Le prime complicazioni risalgono alla scorsa estate, quando Simona accusa alcuni malori (debolezza, vista annebbiata e distonia), e dopo pochi giorni entra in coma. Simona, che dal marito Pablo ha già avuto una bambina, si riprende una prima volta, ma dopo aver scoperto di essere incinta ha una nuova ricaduta, da cui non si è più ripresa.

In attesa che le analisi del sangue di Simona svelino la causa della malattia, i medici avanzano l’ipotesi che la colpa sia da addebitare al “prione”, l’agente infettivo che provoca la mucca pazza.