Padova, il figlio indagato per omicidio colposo dello zio: la madre si impicca

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Agosto 2014 17:20 | Ultimo aggiornamento: 22 Agosto 2014 17:20
Padova, il figlio indagato per omicidio colposo dello zio: la madre si impicca

Padova, il figlio indagato per omicidio colposo dello zio: la madre si impicca

PADOVA – Il figlio indagato per omicidio colposo dello zio, la situazione divenuta insostenibile dopo la tragedia familiare, gli attriti tra parenti: sono questi, stando ai biglietti che ha lasciato, le ragione del suicidio di un’anziana donna di 69 nella sua abitazione di Mestrino (Padova). La donna è madre di un uomo 43enne indagato per omicidio colposo per la morte dello zio.

I fatti risalgono a martedì 12 agosto quando, al culmine di una lite, il nipote aveva strattonato la canna dell’acqua con cui l’anziano stava annaffiando l’orto, facendolo cadere a terra e sbattere la testa. Giovedì erano stati celebrati i funerali dell’uomo. Ma quel peso era divenuto evidentemente insostenibile. Al punto che venerdì mattina la donna ha deciso di farla finita, impiccandosi. Sono intervenuti i carabinieri della locale stazione e i medici del Suem.