Padova, cardiologo Marco Zennaro morto mentre faceva jogging

Pubblicato il 23 settembre 2018 11:35 | Ultimo aggiornamento: 23 settembre 2018 11:35
Padova, cardiologo Marco Zennaro morto mentre faceva jogging

Padova, cardiologo Marco Zennaro morto mentre faceva jogging

ROMA – Stava correndo nel parco, a Padova, a due passi dal fiume Bacchiglione, quando si è improvvisamente accasciato al suolo. È morto così il cardiologo Marco Zennaro, classe 1959, padovano, dirigente medico dell’ospedale di Cittadella. Inutili i soccorsi, chiamati da un ragazzo che ha assistito la scena, sabato poco dopo le 14. Sul posto poco dopo è sopraggiunta anche la figlia 25enne dell’uomo, che era uscita di casa per cercarlo.

Come ricorda il Corriere del Veneto, dopo la laurea in Medicina nel 1989 e la specializzazione in Cardiologia nel 1994, conseguite entrambe al Bo, Zennaro era entrato in servizio come dirigente medico all’ospedale di Cittadella, dove lavorava da 22 anni. Dal 2012 inoltre Zennaro era diventato presidente del Comitato etico per la pratica clinica dell’Uls 15 (ora confluita nell’Uls 6), col compito di stendere pareri etici su casi clinici e formare il personale.