Padova, muore sola in casa. Il corpo trovato dopo un mese

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 febbraio 2018 15:09 | Ultimo aggiornamento: 23 febbraio 2018 15:09
(foto d'archivio Ansa)

(foto d’archivio Ansa)

PADOVA – Era morta da un mese ma se ne sono accorti solo ieri mattina, giovedì 22 febbraio.

La donna, Donatella Sasso, residente da 15 anni a Padova in Riviera Mussato era originaria di Rovigo. Lo scorso 13 gennaio aveva compiuto sessant’anni. Donatella Sasso, secondo gli accertamenti, è morta pochi giorni dopo, completamente sola, e il suo cadavere è rimasto per tutto questo periodo adagiato sul pavimento. I vicini di casa pensavano che fosse in vacanza. Alla fine però si sono insospettiti dal cattivo odore che proveniva dall’appartamento ed hanno allertato i carabinieri.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other