Padova. Oltre 100mila fedeli previsti per la festa di Sant’Antonio

Pubblicato il 13 Giugno 2012 12:12 | Ultimo aggiornamento: 13 Giugno 2012 13:52

PADOVA – Basilica di Sant'Antonio gremita gia' dalla prima messa delle 6.30 a Padova in occasione delle celebrazioni per la festa del Santo che ogni anno richiama fedeli da ogni parte d'Europa. Quest'anno a causa del crollo di una parte dell'intonaco dal transetto che porta alla cappella delle reliquie i fedeli passano sotto un tunnel a semicerchio di protezione da eventuali distacchi. Una rete di protezione 'fascia' anche la parte alta della navata centrale.

Per la celebrazione delle 17, la piu' solenne della giornata,nelle navate della basilica sono attesi oltre diecimila fedeli. Seguira' la tradizionale processione delle reliquie del Santo che attraversera' il centro storico di Padova.

I volontari della protezione civile, assieme ai membri dell'ordine di malta e scout, stanno provvedendo alla distribuzione di bottigliette di acqua minerale e dando assistenza anche informativa ai fedeli, circa centomila quelli attesi oggi. Non sono segnalati problemi fuori e dentro la basilica. Ingente lo spiegamento di forze per la vigilanza coordinato dalla prefettura.