Padova, rapporto sessuale davanti al cimitero: 20mila euro di multa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 ottobre 2018 9:18 | Ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2018 9:18
padova rapporto cimitero

Padova, rapporto sessuale davanti al cimitero: 10mila euro di multa a testa

PADOVA – Un uomo e una donna sono stati sorpresi dalle forze dell’ordine mentre consumavano un rapporto sessuale nel parcheggio del Cimitero Maggiore di Padova e ora dovranno sborsare 10mila euro a testa.

Protagonisti della storia sono un 42enne della provincia di Treviso e una prostituta di 24 anni di nazionalità romena che probabilmente pensavano di poter approfittare del buio per consumare un rapporto a pagamento nei pressi del cimitero ma non avevano fatto i conti con i controlli anti-prostituzione scattati in zona.

La pesante sanzione per loro deriva dalla depenalizzazione del reato di “atti osceni in luogo pubblico”, che consente di evitare il giudizio davanti all’Autorità Giudiziaria pagando la salata sanzione amministrativa indicata.