Padula (Salerno). Letto ortopedico prende fuoco, donna disabile muore nel rogo

Pubblicato il 26 Marzo 2013 0:45 | Ultimo aggiornamento: 26 Marzo 2013 0:52
Padula (Salerno). Letto ortopedico prende fuoco, donna disabile muore nel rogo

Padula (Salerno). Letto ortopedico prende fuoco, donna disabile muore nel rogo

SALERNO – Il letto ortopedico dove riposava Raffaella Mugno, 89 anni, ha preso fuoco e la donna disabile è rimasta uccisa dalle fiamme. E’ accaduto a Padula, Salerno, la sera del 25 marzo. Secondo i primi accertamenti dei Carabinieri e dei Vigili del fuoco, il rogo sarebbe partito da un corto circuito del motorino del letto ortopedico nel quale si trovava.

L’allarme è stato dato da un nipote che vive al piano inferiore dell’abitazione della donna, in via Annunziata, nel centro storico di Padula. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e i Vigili del fuoco che, sulla base di rilievi e accertamenti, hanno escluso che l’incendio sia stato causato dalle scintille che, da un braciere o da un camino, hanno raggiunto una coperta con la quale la donna si difendeva dal freddo.