Paestum, intossicazione al banchetto di nozze: 40 invitati all’ospedale

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 settembre 2018 13:35 | Ultimo aggiornamento: 17 settembre 2018 13:35
Paestum, intossicazione al banchetto di nozze: 40 invitati all'ospedale

Paestum, intossicazione al banchetto di nozze: 40 invitati all’ospedale

PAESTUM – In quaranta sono finiti all’ospedale accusando vomito, diarrea e febbre alta. Tutti, la sera prima, avevano partecipato a un banchetto di nozze in un noto hotel di Paestum. La maggior parte, provenienti da Ascea, il paese degli sposi, sono stati ricoverati all’ospedale di Vallo della Lucania.

Per i medici ci è voluto poco a fare due più due: tutti i ricoverati presentavano i sintomi classici di una intossicazione alimentare. A finire sotto accusa sono state le portate a base di pesce crudo, in particolare di spada e salmone. In attesa degli accertamenti tossicologici, i medici non escludono però la possibilità che anche altri cibi consumati durante il ricevimento potessero essere guasti.

Della vicenda sono stati informati i carabinieri di Vallo della Lucania che dovranno ora valutare se ci sono gli estremi per un procedimento.