Paestum, uomo s’accascia a suolo e muore in spiaggia: stava smontando ombrellone

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 luglio 2015 14:01 | Ultimo aggiornamento: 29 luglio 2015 13:58
Paestum, uomo s'accascia a suolo e muore in spiaggia: stava smontando ombrellone

(Foto d’archivio)

CAPACCIO (SALERNO) –  Un uomo di 55 anni è morto sabato pomeriggio sulla spiaggia libera di Paestum in località Laura mentre stava smontando l’ombrellone.

Scrive Paola Desiderio sul Mattino: “L’uomo che era in spiaggia assieme alla moglie, intorno alle 16.30 stava smontando l’ombrellone per andare via, quando si è accasciato al suolo. È stato immediatamente soccorso dalla bagnina della Med Service, che si trovava sulla spiaggia libera, e dai bagnini dei lidi limitrofi che hanno cercato di rianimarlo in attesa dell’arrivo dell’ambulanza del 118, giunta poco dopo sul posto. Purtroppo non c’è stato nulla da fare, probabilmente è stato colpito da un infarto. Sono stati allertati i carabinieri della compagnia di Agropoli che a loro volta hanno informato il giudice di turno”.