Palermo, Agostino Cardovino travolto e ucciso da un’auto mentre attraversava la strada. Aveva 17 anni

di redazione Blitz
Pubblicato il 21 Giugno 2020 14:02 | Ultimo aggiornamento: 21 Giugno 2020 14:03
Palermo, Agostino Cardovino travolto e ucciso da un'auto mentre attraversava la strada. Aveva 17 anni

Palermo, Agostino Cardovino travolto e ucciso da un’auto mentre attraversava la strada. Aveva 17 anni

PALERMO – Incidente mortale nella notte a Palermo, dove il giovane Agostino Cardovino, 17 anni appena, è stato travolto e ucciso da un’auto. 

La tragedia si è consumata in Viale Regione Siciliana, all’altezza di MediaWorld. Lì Agostino stava attraversando la strada, quando è sopraggiunta una Dacia Logan, guidata da una ragazza di 21 anni, che non è riuscita ad evitarlo. 

Dopo l’impatto la donna si è immediatamente fermata a prestare soccorso.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno cercato di rianimare il ragazzo ma senza riuscirci. Le indagini sono condotte dagli agenti della Polizia municipale della sezione Infortunistica. 

La donna alla guida dell’auto è stata interrogata dai vigili per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. (Fonte: Ansa).

Agostino come Mattia, investito all’Infernetto

Una tragedia, quella della scorsa notte a Palermo, che riporta alla mente quella di Mattia Roperto, il ragazzino di 14 anni investito e ucciso da un’auto lo scorso 8 giugno, mentre stava attraversando la strada nel quartiere dell’Infernetto, a Roma.

Mattia era uscito a festeggiare l’ultimo giorno di scuola con gli amici. L’investitore, un geometra di 22 anni, davanti al gip che lo interrogava ha ammesso: “Forse correvo troppo, non li ho visti, ho cercato di evitarli ma non ci sono riuscito”.

Nel corso dell’interrogatorio di convalida, il giovane ha negato di essere un consumatore di droghe, pur essendo risultato positivo al test tossicologico.