Palermo, fabbricava armi clandestine: pensionato arrestato

Pubblicato il 20 Ottobre 2012 8:48 | Ultimo aggiornamento: 20 Ottobre 2012 8:57

PALERMO – Fabbricava armi clandestine. Con questa accusa è stato arrestato a Palermo dai carabinieri Francesco Zambuto, 58 anni. E’ stato bloccato dopo avere danneggiato una automobile posteggiata sotto la sua casa. Nell’abitazione i militari hanno trovato una vera e propria Santa Barbara.

In un cassetto del comodino accanto al letto c’era una Derringer Pocket 36. All’interno di un borsello ai piedi del letto una Primer Only calibro 4,5 mm. E ancora altre armi costruite artigianalmente. E centinaia di cartucce sparse per le stanze in diversi mobili. L’appartamento era stato trasformato in laboratorio di balistica, attrezzato per la realizzazione di armi e di strumenti bellici di precisione.