Palermo, Dino Salvato ucciso in strada. Aveva 29 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 maggio 2018 23:30 | Ultimo aggiornamento: 21 maggio 2018 23:30
Palermo, Dino Salvato ucciso in strada

Palermo, Dino Salvato ucciso in strada (Foto Ansa)

PALERMO  – Un uomo di 29 anni, Dino Salvato, è stato ucciso a Palermo da alcuni colpi di pistola esplosi al volto. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Il cadavere è stato trovato in strada, in fondo Picone, a poca distanza dal centro del missionario laico Biagio Conte, alla periferia ovest della città.

Salvato, informa l’agenzia Ansa, aveva piccoli precedenti penali. Sul posto ci sono la polizia e il medico legale che sta effettuando i primi esami sul corpo. Una folla è scesa in strada dopo la sparatoria. I parenti della vittima, disperati, si sono messi a piangere e ad urlare. mentre gli agenti della polizia hanno cercato di mantenere l’ordine.

Salvato era stato arrestato due anni fa, insieme al fratello, per avere molestato e derubato alcune ragazze. Ad avvertire la polizia è stata una telefonata anonima giunta alla sala operativa.

Scrive Repubblica: 

Dino Salvato era stato arrestato nel dicembre del 2016 per avere derubato e palpeggiato, insieme al fratello e a un altro ragazzo, alcune giovani alla Vucciria. Una serata da incubo, nell’agosto precedente, in cui le giovani si rifugiarono a piazza San Domenico. La folla aiutò proprio Salvato a scappare.E lui per fuggire aveva sferrato anche un pugno a un agente. Le indagini della squadra mobile, poi, erano risalite ai tre.