Palermo, dito mozzato nel gelato: era del dipendente (a nero) del bar

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 giugno 2018 12:47 | Ultimo aggiornamento: 11 giugno 2018 8:36
Palermo, gelato con dito mozzato in un bar: era del dipendente

Palermo, dito mozzato nel gelato: era del dipendente del bar

PALERMO  – Ha comprato un cono gelato in un bar di Palermo e dentro ci ha trovato un dito mozzato. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] L’uomo ha denunciato immediatamente l’accaduto ai carabinieri, che hanno scoperto come il dito appartenesse ad un dipendente irregolare del bar che aveva subito un infortunio e che i titolari non avevano dichiarato.

La storia è stata segnalata dal Giornale di Sicilia che ha spiegato come un cliente di un bar nella zona di Passo di Rigano abbia trovato un dito tranciato dentro al gelato che aveva appena comprato. Il dito apparteneva ad un dipendente che si era ferito sul lavoro, ma nessuno si era preoccupato di ritirare il gelato contaminato dalla vendita. L’infortunio, avvenuto nel laboratorio pasticceria, non era stato segnalato proprio perché il dipendente è irregolare. La falange mozzata sarebbe finita nel pozzetto dei gelati e lasciata lì, fino alla macabra scoperta del cliente.