Palermo: folle prende a martellate passeggeri alla stazione, 2 feriti gravi

Pubblicato il 11 maggio 2009 14:34 | Ultimo aggiornamento: 11 maggio 2009 17:24

palermo-folle-prende-a-martellate-passeggeri-alla-stazione-2-feriti-graviA Palermo, un folle è entrato lunedì mattina nella stazione centrale e, armato di un grosso martello, ha cominciato a colpire alcuni passeggeri in attesa. Tra loro due anziani, un uomo e una donna in gravi condizioni. Il più grave dei due è Antonino Raccuglia, di 70 anni, trasferito nel reparto di rianimazione dell’ospedale Civico: il paziente è in coma farmacologico ed è intubato, le sue condizioni sono definite critiche dai medici. La donna, Marianna Ruvolo, di 67 anni, si trova invece nel pronto soccorso dell’ospedale Civico: ha riportato ferite lacero contuse alla testa ed è in prognosi riservata, anche se non sarebbe in pericolo di vita.

L’aggressore, Fabio Conti Tozzo, 39 anni, è stato bloccato inizialmente da un cittadino extracomunitario e successivamente da agenti della polizia ferroviaria. E’ agli arresti con l’accusa di tentato omicidio e resistenza a pubblico ufficiale.