Palermo-Messina, treno bloccato per 3 ore. Freddo e buio in aperta campagna

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 marzo 2014 0:25 | Ultimo aggiornamento: 6 marzo 2014 0:25
Passeggeri lasciati al freddo e al buio per oltre tre ore in aperta campagna.

Palermo-Messina, passeggeri lasciati al freddo e al buio per oltre tre ore in aperta campagna

PALERMO – Passeggeri lasciati al freddo e al buio per oltre tre ore in aperta campagna. E’ accaduto mercoledì sera sul treno regionale Palermo-Messina, rimasto bloccato tra le stazioni di Cefalù e Lascari a causa di un guasto che ha lasciato le carrozze spente e senza riscaldamento.

I passeggeri, tra i quali anche alcune donne in stato interessante, hanno protestato a lungo sollecitando un intervento delle ferrovie. Ma il convoglio, fermatosi alle 19, è riuscito a ripartire solo intorno alle 22.30 grazie a un’altra motrice e dopo che un primo tentativo era fallito.

Il traffico ferroviario sulla Palermo-Messina, che in quel tratto è a binario unico, ha subito forti ritardi.